L’asta

Ferruccio, detto “Il Baffo” per motivi che ben potete immaginare, si guardava allo specchio compiaciuto pensando a quanto ancora gli calzasse a pennello quel completo grigio fumo, il vestito della festa, l’unico rimasto del suo guardaroba di un tempo, che Tina, scrutandolo con attenzione con i suoi occhiali professionali, glielo ripeteva sempre che se poi… Continua a leggere L’asta