Oscura-mente

Mi slaccio le scarpe, mi siedo voluttuosa, la notte è perfetta. Non trovi anche tu? Il buio mi quieta, è paradossale, ma non è la tua di anima. Ne vuoi parlare? Basta uno sguardo o, a volte, un sorriso, non sembri convinto. Ti ho forse deluso? Compiaciuta mi guardo, il tempo non passa, sorrido beffarda… Continua a leggere Oscura-mente

Legittima difesa

Vado via  Non ricordava niente del prima e del dopo, ricordava solo quelle due parole, dette senza rabbia ma, ancora peggio, con consapevolezza e determinazione. E poi l’abisso. Vado via  Non c’era stata nessuna replica, nessuna porta sbattuta, sono il nulla. Si sedette sul divano cercando un motivo, uno di quelli validi che ti permette… Continua a leggere Legittima difesa