Giusto e sbagliato

Mi piacerebbe essere quella giusta, non perché dico le cose giuste o faccio tutto giusto, non ho nemmeno le misure giuste.

Mi piacerebbe essere quella giusta che arriva nel momento più sbagliato, che fa anche le cose più sbagliate, ma che riesce a rimettere tutto al posto giusto.

A volte sono giusta altre sbagliata, ma dimmi tu se credi che la perfezione possa esistere ed essere giusta.

La delusione può essere giusta, solo se poi ti insegna a riconoscere quello che è sbagliato.

Il silenzio può essere sbagliato, ma può diventare giusto se serve a placarti.

Puoi innamorarti della persona sbagliata, ma con tutte le giuste intenzioni.

Puoi essere obbligato a fare il lavoro sbagliato nell’attesa che arrivi quello giusto.

Anche il veleno può diventare una medicina se preso nella dose giusta.

Vorrei essere quella giusta, nella situazione più sbagliata, che però ti fa capire quello che è palesemente giusto, fai male a credere di essere sbagliato.

124 pensieri riguardo “Giusto e sbagliato

  1. Posso solo commentare secondo testimonianza diretta… Sei stata la persona giusta al momento sbagliato e giusta al momento giusto…. La persona sbagliata al momento sbagliato🤔mmmmmm…. No. Ci ho pensato ma potevo anche non pensare…. Sei per me la cosa più bella mi sia capitata su questo blog… Mmm… Giusta o sbagliata non lo so ma bella per la mia vita si…. Sicuramente.

    Piace a 4 people

  2. L’ultimo paragrafo per me è troppo complicato: farei la scelta sbagliata sicuramente 😂.
    Quando mi pongono degli estremi (che non amo), salta fuori il vecchio adagio latino della virtù nel mezzo. Non per comodità o qualunquismo, ma perché è talmente relativo il “giusto” e “sbagliato” che la scelta più adatta spesso è nel mezzo, nella condivisione di ciò che ognuno può mettere in comune.

    Piace a 3 people

      1. Di questi tempi ne vedo molti e sempre più tendenti a costringerti a prendere una posizione. Mantenere la propria “posizione” è uno status di forza (e di insicurezza), accettare un dialogo e la negoziazione (ed essere disposti a “perdere” qualcosa o cambiare idea) è un segno di debolezza o di ipocrisia. Parlo del contesto in cui ci muoviamo e viviamo, non di questo tuo testo.

        Piace a 2 people

  3. Tanto è matematico che ogni cosa che vorremmo andasse in un certo modo finirà sempre per andare nel modo opposto quindi alla fine solo chi non fa nulla non sarà mai nel giusto ma nemmeno correrà il rischio di sbagliare…

    Piace a 5 people

  4. secondo me la perfezione non esiste, tra giusto e sbagliato ci sono mille sfumature 🙂 e poi è meglio fare la cosa sbagliata che non fare proprio nulla.. almeno poi servirà come esperienza di vita 😉 un bacio!

    Piace a 2 people

  5. ellissima riflessione. Ma siamo sempre giusti, secondo me.
    Magari sono le circostanze a farci dubitare, ma mai dire che siamo ingiusti.
    A volte forse non ci incastriamo bene in alcune situazioni
    ma è la vita..
    Bello leggerti di nuovo, cuore.

    Piace a 2 people

  6. Fa riflettere questo tuo post, ad ogni negatività c’è dentro una positività.
    Essere giusti o sbagliati…chi può dirlo? Solo noi sappiamo ciò che siamo e ciò che sceglieremo.
    L’importante è essere giusti nella coscienza.
    Ti abbraccio ❤

    Piace a 2 people

  7. Wow!!!! Tutto ciò mi sembra giusto! Specialmente l’ultimo paragrafo sul non sentirsi sbagliati. C’e chi sbaglia credendo di fare il giusto, chi fa il giusto per sbaglio ma in fondo chi non sbaglia mai non è poi così giusto. Avrà senso quello che ho scritto? 🤪🤨😁

    Piace a 2 people

  8. Tutto dipende a chi ti sta di fronte e dal periodo di crescita personale in cui lo fai.. anche dalle persone care che ti spingono a farlo,pensando di agire a fin di bene.
    Solo dopo lo svolgersi di ogni situazione ci potrà dare le risposte al nostro agire.
    Per questo si diventa più saggi con il passare del tempo nel sapersi dosare fra queste due linee sottili di confine.
    Ho dato sempre troppo,anche.. alle persone sbagliate…sbagliando.
    Chi è solo non sbaglia mai,perché non lo saprà mai nessuno.
    Noi esistiamo e siamo quelli che siamo…unici.
    Sbagliare strada a volte si scopre un mondo nuovo,che siano giuste o sbagliate ti spingono a prendere decisioni importanti.
    Insomma…ci dobbiamo giostrare in questa giostra che ci sballotta…fra giusto o non…fra il bello è non…che ci piace o non🤗
    Buondì cuore❤❤

    Piace a 3 people

    1. Speriamo sempre di uscirne vivi 😃 Grazie Caterina, sei sempre preziosissima ❤️
      Ps: mia mamma è caduta dalle scale mentre andava a fare gli rx e ha picchiato proprio sul ginocchio. Fortunatamente non si è rotta nulla, un miracolo. Ha una grave forma di artrosi lombare. Io devo ancora riprendermi dallo spavento ☹️
      Buona giornata a te 😘😘

      "Mi piace"

      1. Mannaggia!! Grazie a Dio non si è fatta niente,immagino lo spavento che vi siete presi,maisia si faceva male.
        Alla nostra età “non la tua” dobbiamo rallentare la corsa e saperci dosare e non esagerare.. il troppo stroppia.
        Dobbiamo prenderci seriamente cura di noi stesse,Se vogliamo aiutare gli altri e non aspettare di essere aiutati😙
        Ci vuole una bella cura e poi massaggi adeguati e ginnastica posturale,anche il peso corporeo a la sua importanza.
        Mia sorella che si operò e bella parecchio robusta,io invece il contrario.
        Si deve prendere il suo tempo e vedrai che starà benone.
        Abbraccione a madre e figlia😘❤

        Piace a 1 persona

        1. Se vuoi ti passo il numero di casa così gliele dici anche tu queste cose perché a me non ascolta.. oggi pomeriggio ha raccolto le fragole perché “devo muovermi”. Lei pensava di avere un “brutto male” e ora che sa che, fortunatamente, è “solo” artrosi non si prende cura di sé come dovrebbe. Spero che il fisiatra riesca a metterla in riga. È nata il tuo stesso giorno ma non è come te 😬
          Abbraccio a te ❤️

          "Mi piace"

        2. Mi sa che le marachelle li faccio pure io,che..se vado nella mia compagna mi viene voglia di arrampicarmi sugli alberi😊
          Sto più male se non faccio quello che dico io.
          In questo inverno Ho fatto parecchio la sfaticata,ma adesso toglietevi davanti che arrivoooo è spacco Tutto,Oddio quasi.
          Comunque se ti fidi a darmi il suo numero ci penso io🤗 se per caso a bisogno di un aiuto😎 poi andiamo nella mia terra quando maturano i Fioroni…amarene…pere…poi al mare a farci un bel bagno.
          Ti avviso che poi parto per la…Grande Mela😊
          Mi aspettano in Tantiiii!!!
          Tu comunque preparati a farti sentire con la monella di tua mamma,ogni tanto fagli un fischio come l’arbitro se non vuole le punizioni🤗
          Statemi bene OK❤

          Piace a 1 persona

  9. Grazie Mamma

    Grazie mamma
    perché mi hai dato
    la tenerezza delle tue carezze,
    il bacio della buona notte,
    il tuo sorriso premuroso,
    la dolce tua mano che mi dà sicurezza.
    Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
    hai incoraggiato i miei passi,
    hai corretto i miei errori,
    hai protetto il mio cammino,
    hai educato il mio spirito,
    con saggezza e con amore
    mi hai introdotto alla vita.
    E mentre vegliavi con cura su di me
    trovavi il tempo
    per i mille lavori di casa.
    Tu non hai mai pensato
    di chiedere un grazie.
    Grazie mamma.

    Judith Bond
     

    "Mi piace"

  10. La tua riflessione profonda mi porta a dire che non c’è nulla di sbagliato in noi nella nostra persona… in te… in me… è solo il momento, forse quello può essere sbagliato, ma non per noi… noi agiamo con il cuore sempre credendo che sia il momento gusto! Un abbraccio cuore 🤗😘

    Piace a 1 persona

  11. il concetto di “giusto e sbagliato” è aleatorio e indefinibile, la stessa giustizia è sbagliata, siamo sempre giusti per alcuni e sbagliati per altri, ciò che conta è “indovinarla”, cioè contestualizzarsi, essere giusti per chi ci interessa e sbagliati per chi vorremmo lontano da noi.

    Piace a 1 persona

  12. Dio se mi fanno impazzire le cose sbagliate!! Giusto o no nessuno è perfetto quindi… tanto vale essere equamente predisposti alle intemperanze pacate.. ai marosi libeccianti… ai tornado non più tornadi… Essere giusti nelle situazioni sbagliate credo sia la cosa più rivoluzionaria del dopo patto del Nazareno… ove avrebbero potuto chiamarlo anche La svolta di Giuda…. cmq dammi retta, sei troppo giusta in tutti i miei orrori ortografichi!

    Piace a 1 persona

  13. Mi sono un filino imparpagliata su un paio di giusti e un paio di sbagliati, ma ho colto.
    Personalmente, preferisco essere nel posto sbagliato al momento giusto piuttosto che nel posto giusto al momento sbagliato perché la vita, pour moi, è tutto un fatto di tempismo.
    E se il momento è giusto, ciò che è sbagliato non lo è più. Peraltro, lo sbaglio può essere lapsus freudiano, perché nell’errore sta la bellezza della conoscenza.
    Ti mancavano le mie perle di saggezza, eh?

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...