Cosa scegli?

Ti dico una cosa che può sembrarti banale. Fino a quando attribuirai fuori da te la causa delle tue lamentele, poco e niente potrà cambiare.

Nessuno su questo pianeta è mai stato così potente da cambiare qualcuno. Cambia solo chi vuol cambiare. E talvolta lamentarti è solo la strada più semplice per evitare di agire.

Ma se sei disposto a guardarti dentro, allora capirai che molto del tuo dolore lo stai scegliendo. Magari con una non scelta.

Così come scegli sempre le tue emozioni. Non dire “mi fai arrabbiare” ma “scelgo di arrabbiarmi”.

La riappropriazione dell’origine e della responsabilità delle tue emozioni, ti permette di scoprire un potere a volte dimenticato: la possibilità di decidere sempre.

E allora oggi cosa scegli?

 Tratto da “L’ ora o il mai più” di Oscar Travino

Annunci

132 pensieri riguardo “Cosa scegli?

    1. Scegliere è una gran cosa. Farlo con decisione è una vittoria anche se poi si sbaglia. Quando si è sbagliato si subiscono le conseguenze ma, quando si è sbagliato non scegliendo fa più male… o no? 😉

      Piace a 2 people

  1. Oggi ho scelto di pensare di più a me stessa, per capire meglio le mie emozioni..
    Ho sempre procastinato anzi non ho dato il peso necessario.. Ora sento il bisogno di farlo.. di non scappare più dalle mie emozioni ma affrontarle, per non farmi travolgere troppo dalle stesse. E quindi vivere più serenamente… (Sono una persona molto apprensiva)

    Immagino, sarà un percorso lungo ma almeno adesso ho aperto uno spiraglio.. E mi sento leggermente diversa da alcuni mesi fa.. Penso perchè ho deciso di farlo di mia spontanea volontà.. senza aiuti esterni professionali… Soltanto il dialogo e parlare con una persona Amica…
    Si ho fatto la mia scelta.. E continuo.. 😊

    Ciao Chiara 😊

    Piace a 3 people

    1. Ciao Cuore… Tutto bene?

      Azz ho sbagliato mi sono messa il like sul mio commento.. Uff volevo soltanto vedere chi fossero le persone a cui piaceva il commento.. Come si fa a cancellarsi? Non son pratica di sto workpress.. Managgia non voglio avere manie di grandezza aahahahah 😄

      Buon fine settimana Chiara

      Piace a 1 persona

  2. Sono d’accordo, non è proprio così bianco e nero però sono convinta anch’io che molto del dolore che tanti vivono potrebbe essere superato con un atteggiamento positivo. Per questo una delle mie frasi preferite è: “come fai a essere sempre così felice? Semplice, mi fa schifo la tristezza” ☺️😘

    Piace a 1 persona

  3. Proprio ieri pensavo a ciò che hai detto, in riferimento ad una cara amica irrisolta che spera di trovare un compagno e così la svolta della sua vita. Gli altri ti offrono uno spunto, il libro lo devi scrivere tu…ciao Cuore

    Piace a 1 persona

  4. E come faccio a non essere concorde? ci ha preso in tutto… 🙂 propriamente così, siamo responsabili per come decidiamo di sentirci. Ed è un bene che sia così. Perché solo in questo modo possiamo essere motivati all’azione, al cambiamento. La cosa importante è non giudicare le nostre scelte, perché c’è un tempo per tutto. Un tempo per cadere, un tempo per fermarsi, un tempo per rialzarsi e guardare avanti e sorridere ancora, ogni volta. C’è un tempo interiore che, ci impone delle scelte, perché, molte volte, il nostro – non scegliere – è solo una difesa… e le difese servono a proteggerci, fino a quando non siamo pronti a farne a meno… se quel momento accade, la vita ci regala doni incredibili…
    Grazie per questa splendida citazione Cuore, mi ha fatto molto riflettere.
    Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

  5. Questa è la mia filosofia di vita, che cerco di mettere in pratica anche quando mi costa fatica e i risultati non sono quelli desiderati.
    Oggi scelgo di avere il controllo, di non fare la vittima pensando che il destino mi debba qualcosa. Oggi mi prendo la responsabilità delle mie scelte, anche se scelgo di non fare.
    Bellissimo post, Cuoricina adorata;*

    Piace a 1 persona

  6. Così come scegli sempre le tue emozioni. Non dire “mi fai arrabbiare” ma “scelgo di arrabbiarmi”.

    Non lo so non mi convince. Nel momento in cui scegliessi di non arrabbiarmi, secondo te, starei meglio??
    O la scelta di non arrabbiarsi potrebbe portare ad una sorta di frustrazione per non essersi incazzati??
    La frustrazione poi si trasformerebbe sicuramente in repressione forzata, che potrebbe portare a sfoghi psico-somatici. Brutta roba!!
    Allora tanto vale scegliere di incazzarsi!! 🤷🏻‍♂️😂

    Piace a 1 persona

    1. Dipende da quanto ne possa valere davvero la pena. Si può scegliere di “andare oltre”, che non è una resa, ma sintomo di maturità. Hai visto il film “Perfetti Sconosciuti”? “Però una cosa importante l’ho imparata.”
      – “Cosa ?”
      – “Saper disinnescare.”
      – “Cioè ?”
      – “Non trasformare ogni discussione in una lotta di supremazia. Non credo che sia debole chi è disposto a cedere, anzi, è pure saggio. Le uniche coppie che vedo durare sono quelle dove uno dei due, non importa chi, riesce a fare un passo indietro. E invece sta un passo avanti”.
      Insomma, puoi fare come ti pare, incazzarti sapendo che intanto non servirà a nulla o girarti, fregartene e passare oltre. Sono certa che non ti verrà l’ulcera e neanche la psoriasi.

      Piace a 1 persona

      1. Ho visto il film e mi è piaciuto moltissimo. Però adesso hai spostato il tiro, parlando di un atteggiamento di coppia. Perché di questo si parlava nel film.
        Io, invece, argomentavo un po’ in generale. Premesso che ero anche un filino ironico, ma tu questo lo sai, credo, alla fine, di esser un disinnescatore nato, per certi versi!! (in coppia!!) 😂😂😂

        Se invece, parliamo in generale, ti dico che non puoi sempre far finta di nulla, perché la gente, oggi pensa, che se abbassi la testa evitando la discussione, sei un debole. Essere un debole significa poterti mettere i piedi in testa, a loro piacimento. È psicologia. Fidati.
        Quindi è bene mostrare i denti subito. Così ulcera e psoriasi vengono a loro!! 🤷🏻‍♂️ (stacce!!) 😂😂😂

        Piace a 1 persona

        1. ahahahah eri finito nel cestino ahahah quanto amo il mio computer 😉 Tesoro, è vero ho citato un dialogo di una coppia, ma penso che disinnescare vada bene per molte situazioni ahahah muoio. Io quale coppia disinnesco che mica l’ho capita ahahah E non posso neanche mettere le faccine. Ma mica in tutte tutte tutte tutte le situazioni evito la discussione, lo faccio solo quando non ne vale la pena 😉

          Piace a 1 persona

        2. Aspè che abbiamo un problema serio!! Non è che ci rimani secca?? 😂😂😂
          Allora, dove ho scritto esattamente che tu disinneschi?? Perché forse il tuo pc mi sta boicottando!! 😂
          Ah ultimamente ci sono fin troppo abituato!! Fidati! 🤦🏻‍♂️😂

          Piace a 1 persona

  7. quello che hai scritto è l’essenza dello Stoicismo Romano insomma tutto ciò che ci accade è opera nostra, l’importante è capire ciò che è inevitabile e lasciarlo stare e concentrarsi su ciò che possiamo cambiare altrimenti si disperdono energie fondamentali

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...