FACEBOOK censura le idee e spilla soldi con la pubblicità — Giancarlo Buonofiglio

Censura, introiti e facebook è un triangolo che fa acqua da tutte le parti. Un ménage che non funziona se non male. Un moderatore ha preso il nostro articolo e ne ha fatto carta straccia, definendolo, così, spregevole, sconcio, immorale, e mettendo in atto il “Teatro dell’assurdo”. Io, GiancarloRed siamo tre persone ignobili. Non chi pubblica foto e video hard o chi esorta al bullismo e alla violenza. Stateci lontano, potremmo contagiarvi, o stateci vicino, il nostro di ménage non vi giudica  senza basi fondate, non vi toglie la parola, non vi mette spam. E, soprattutto, non vi presenta il conto.

Per favore condividete, grazie.

“Io rivendico la mia libertà di scelta, oltre che di espressione. Io rivendico come utente della Rete la libertà che Internet ha nel suo DNA.” RedBavon Di Giancarlo Buonofiglio FACEBOOK, la cloaca del pensiero che latita, dell’insulto con rutto libero, della morale delle mutande madide di polluzioni, il coacervo del razzismo e del fascismo de […]

via FACEBOOK censura le idee e spilla soldi con la pubblicità — Giancarlo Buonofiglio

Annunci

91 pensieri riguardo “FACEBOOK censura le idee e spilla soldi con la pubblicità — Giancarlo Buonofiglio

  1. Siamo tre persone ignobili – ‘Azz ci sei andata pesante 😉 – io avrei detto “brutte bruttissime” persone. Per fortuna la mia mamma non usa mouse e tastiera se non per spolverarle. Comunque felice di condividere il marchio d’infamia insieme a voi, In compagnia ci si diverte, mentre chi fa da sé diventa cieco (aridaje)

    PS: a parte le mie facezie, ma un po’ d’ironia non guasta, ora che è un po’ sedimentato e ho metabolizzato ancora non credo che sia capitato a uno qualunque come me. E secondo me la cosa è più grave perché non abbiamo certo le “armi” per difenderci. Praticamente condannati senza nemmeno la difesa d’ufficio.

    Piace a 2 people

  2. Già espresso la mia opinione da Giancarlo, qui in sintesi ripeto che FB e tutta la logica che c’è dietro li ho mandati da tempo affanculo e ne sono sempre più contento.Abbasso la censura…Sempre.

    Piace a 3 people

  3. Il primo istinto? Cancellarmi da fb: sono stufo di questo ipocrita social del cavolo: tutto il ciarpame nazional fascista, nazista e incazzoso populista dal vomito facile, ci defeca in ogni momento ed ad ogni starnuto. Però un’opera tanto meritevole come la vostra, non ci ha patria: sono solo dei bigotti destrorsi con il solo pallino per il denaro, con l’aggravante dell’ignoranza patentata e tollerata. Visto che non ci si ha la sicurezza della paternità degli scritti, mi affido ai link da siti in cui almeno il diritto d’autore è garantito, per poter condividere i miei lavori in altri gruppi di poesia. Ebbene i”censori controllori solerti”senza nemmeno curarsi di comprendere cosa ci fosse scritto nei link, hanno avuto il coraggio di segnalarlo e bannarmi per alcuni giorni, perchè hanno ritenuto spam i miei link di poesia. Invece ho provato a segnalare profili che erano cloache di notizie spudoratamente false, tese all’incitamento dell’odio razziale, ma non ho ottenuto nulla. A me dispiace molto dovere rinunciare alla possibilità di potere scambiare i miei lavori con quelli di altri, grazie alla pagina fb. Però ho quasi la misura colma. E, anche se non ho molte possibilità di comunicare, mi sa che, prima o poi, finirò per cancellarmi e che vadano al diavolo!
    Infinita solidarietà a voi coraggiosi e un dito medio ben dritto ai curatori del social…

    Piace a 6 people

      1. Quel che vien da sospettare è che costoro siano anche troppo vicini a quella ideologia che si rifiutano in ogni modo di bannare: è assurdo che si possano offendere, calunniare, violentare le persone con insulti, falsità e minacce, però poi non si possa pubblicare una foto in cui si vedano dei capezzoli artistici… che ipocrisia!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        Piace a 3 people

        1. Miseria con nulla nobiltà, mia cara cuore… E’ un po’ come per certi giornalacci o trasmissioni: più sono trucide, volgari, viscerali e banalmente violente e più fanno audience. Ed è a questo che mirano: sono soldi che girano, appresso ad ogni vomito…

          Piace a 1 persona

  4. Ecco, è qui dove mi convinco sempre di più che ho fatto bene a non unirmi a facebook. Non mi è mai piaciuto, d’istinto innanzitutto, ma anche perché anni fa, quando mi chiedevano ‘ma perché tu non ci sei?’, sono andata a vedere cosa fosse e sono arrivata alla conclusione : gossip e pubblicità, che non fanno per me. Ciao ignobili 😂😂😂😂😂😂😂👏👏👏👏👏👏👏

    Piace a 2 people

    1. Si, c’è tanto che va oltre la realtà decenza e non viene toccato..gruppi che con quella che LORO chiamano “humor satira” incitano alla violenza su dei bersagli ben precisi, quelli più deboli..e, non solo non vengono chiusi, ma aumentano sempre di più

      Piace a 3 people

  5. Che assurdità questa censura,andassero a cercarla altre “sti signori”.
    Mandateli a quel paese,non preoccupatevi…mi metto in prima fila per difendervi…ce li faccio vedere io i sorci verdi nudi a bagnomaria :)) dite che si scandalizzano!! Cose da matti.
    Pensassero a fare le cose serie invece di cercare…il pelo..nell’uovo :))
    Sono con voi ragazzi,forza è coraggio…fatevi valere.
    Abbracci carissima dolce amica ♥:)

    Piace a 1 persona

  6. io non ho trovato nulla di così “scandaloso” nell’ articolo che avete scritto sulla commedia sexy all’ italiana. poi non capisco perché censurare proprio questo, quando su facebook circolano tante pagine di odio, cattiveria, razzismo e altro schifo del genere… io mi sono cancellata da anni e mi rendo conto sempre di più che ho fatto bene!

    Piace a 1 persona

        1. eh lo so devo farlo.. wordpress è molto meglio ma non so perché sul mio pc non va.. devo trovare chi da una bella sistemata al mio pc, solo che tra il lavoro e le altre cose non trovo mai il tempo.. cmq prima o poi ce la farò 😉

          Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...