D-Day

Se ne stava beatamente sdraiato sul materassino nella sua mega piscina, della sua mega magione di Miami, una delle tante, in fondo ne aveva fatta di strada da quando si alzava di notte per preparare panini e pizze in quel di Napoli, una vita fa. Lui era furbo, sveglio, non si perdeva una mossa del calcio mercato, anzi si poteva dire che il calcio mercato l’aveva inventato lui e quante soddisfazioni e provvigioni aveva ricevuto. Al pensiero sorrideva sornione. Ma in questi giorni c’era quell’ affare che gli stava facendo venire la carogna. Il suo assistito/protetto/miniera d’oro, continuava a tergiversare, la prendeva per le lunghe, manco fosse da decidere di eleggere il nuovo Papa. Ogni giorno era una fumata nera e nei telegiornali sportivi e sui giornali non si parlava d’altro.

I commenti sul web erano inclementi:

Più falso di Djbala

Non lo vogliamo più

Abbiamo Pizzari

Io sto con la società!

Donnarumma ha rotto le scatole

Non si possono dare 5 milioni ad un diciottenne, è immorale.

Se invece, il Donna rifiuta il rinnovo, subito sul mercato ad un prezzo stabilito dalla società, altrimenti, panchina per tutta la stagione, nella primavera e poi vediamo sto montato come si deve mozzicare le mani.

Grazie Gigio credevo tu pensassi alla tua carriera ma forse sei così in gamba che pensi a sistemare anche nipoti, cugini di primo secondo e terzo grado, zii prozii cognati suocera, amici e lontani parenti

Gigio fai chiarezza, soprattutto per te.

Chiamò così il suo assistito, quel demente di Donnaruma, quello che si stava dimostrando, pur avendo solo diciott’anni, il più mercenario di tutti i calciatori che aveva nel portafoglio.

Ciaò Gigiò, e’ cosè ca’ stannò a ffa’ troppo ppe e’ lunghè, tu e a’ famiglià toja ata piglià na’ decisiòn o’ cchiu’ prestò. Stiamo sfiorànd o’ ridicòl e ricordàt ca’ accussì a ffa’ e’ tifosì nun te amerànn cchiu’ comm primà.

Ciao Mino, si lo so, è che in questi giorni sono stato impegnato in un torneo alla PlayStation da cui non riuscivo a staccarmi un secondo, poi c’è la fidanzata che vuole andare al mare, ma di quale faccenda stiamo parlando?

Ma cosà staje dicendò, ro’ toje rinnòv milionariò o’ Milàn o int’e’ migliòr ipotès int’e’ ra’ vendità!! toja

Ah ecco cos’è era quel tarlo che avevo nella mente e non mi ricordavo cosa fosse…

Giggino ma me staje prendènd ppe o’ culò?

No no, adesso sono connesso, dimmi tutto.

No, dimmì tuttò tu. Cosà bbuo’ fare?

Ma sai… Io ormai sono il nuovo Buffon, penso di meritarmi 6 milioni di euro a stagione più 1 milione di € per ogni rigore parato, non credi? E poi io amo il Milan, ho baciato anche la maglia, questo se lo ricordano tutti.

Ochiu’ ca’ Buffòn, stiamo a ffa’ nu’ pò” a’ figurà ro’ buffonè, saje benissìm chè, si tirì troppo a’ cordà poi o’ Milàn te tèrrà in panchìn e into casò tu entràss pure sul ppe cinquè minutì ppe te ci sarànn sul fischì. O te decidì a rimanèr o’ dimmèl subitò ca’ contràtt o’ PSG.

Senti ora devo andare a comprare le girelle che mi sono finite, ci sentiamo più tardi ok?

Mino non credette alle sue orecchie, ancora non riusciva a capire se aveva a che fare con un bimbominkia o con uno più furbo di lui.

 

 

Annunci

69 pensieri riguardo “D-Day

        1. Ma se mi danno tutti quei soldi…ma pure la metà. ..anche un quarto…anche meno mi faccio plasmare come vogliono ,se è il caso Vado pure con le olgettine alle orge di silvio! 😀

          Liked by 1 persona

  1. situazione allucinante! Donnarumma è un bambino in balia di uno squalo come Raiola, che per inciso ha rotto con tutte le sue pretese e le sue belle percentuali! Il calcio è un mondo che ha ben poco di cui andare fiero! Del resto è lo specchio di questa società, vuota, arrivista, apparente!
    Ciao, l’articolo è davvero bello!

    Liked by 1 persona

    1. Sono d’accordo con te! Ha plasmato sto ragazzino fino a fargli perdere completamente la testa. Mi dispiace, Donnaruma poteva davvero essere un bell’esempio per tutti i bambini che ancora credono che il calcio sia uno sport pulito.
      Grazie!!

      Liked by 1 persona

  2. Non te lo dico più che sei brava, tanto stigmatizzi ogni volta! Però che bel post!! Giusto per restare nel tema attuale… chi segue il calciomercato ogni giorno si fà del sangue marcio. Io cerco di evitarlo più che posso, ormai sono solo 99 bufale su 100. Buona serata cara amica 🙂 <3<3

    Liked by 1 persona

  3. Dovresti rinominarti “cuoregeniale”…troppo bella questa storiella. Ti confesso che di fondo non sono uno che prova antipatie, ma se vedessi Mino chiedere l’elemosina per strada sarei contento… 😉 Quel povero Gigio è l’ennesima marionetta nelle sue mani avide ed ingorde…

    Liked by 1 persona

  4. Che figata!!!
    Sembrano così vere le cose che scrivi che certe volte non mi raccapezzo.
    Il calcio mercato…vendita di carne umana,troppo spreco di soldi…miliardi come fossero bruscolini,che mondo ragazzi.. per un pallone.
    Sei forte cuore,sai prendere la vita…per la coda e domarla con la tua ironia,ti ammiro.
    Un abbraccio per ogni giorno che non ti scrivo♥
    Bacioni cuoricino bello

    Liked by 1 persona

      1. Con mia figlia ci divertiamo da matti :))…ancora non hai visto niente :))
        I miei 70..booo!!! Forse come sacrifici e lavoro anche di più, ma…come voglia di vivere la vita in ogni sua cosa bella …sono ancora una ragazzina,che sogna ancora ad occhi aperti
        Sappilo…ti voglio bene cuore bello♥

        Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...