Il Lumbersexual non è da sottovalutare

Un tempo gli uomini aprivano l’armadio e prendevano cose a caso per coprirsi, non vestirsi, l’importante era che gli indumenti fossero puliti, quando chiaramente riuscivano a distinguerli da quelli diversamente lindi, s’intende.

Seguire la moda, o solo un minimo di buon senso (e gusto), era cosa tipicamente femminile.

Non so di preciso cosa accadde, ma, ad un certo punto, come per magia, anche loro riuscirono a ridestarsi dal vagare imbrattati nel nulla, ed ecco che nacquero le epoche dei paninari (per chi se lo poteva permettere considerato che era una moda per ricchi con timberland, moncler e jeans strettissimi) dei punk, dei metallari, con borchie e abiti neri, degli yuppies, i cosiddetti “giovani di successo” con orologi sopra al polsino, vestiti Armani e Versace e i maglioni spesso messi sulle spalle.. fino ad arrivare ai metrosexual , depilati e lampadati, di cui vi ho già parlato qui.

Ma l’uomo delle caverne ha deciso di evolversi ancora un po’, d’altronde a chi piacciono gli uomini che si depilano e hanno più creme di una donna?  E cosi sono arrivati loro, gli uomini barbuti, ma barbuti tanto, con la camicia a scacchi, jeans e boots da lavoro, atteggiamento da duro ed un sex appeal da far rabbrividire.
Sto parlando dei lumbersexual, uomini apparentemente trasandati, ma ad un’osservazione più attenta,  più curati dei metrosexual.
Del boscaiolo, da cui viene la traduzione di lumber, manca solo l’ascia ma che, con i tempi che corrono, è meglio lasciarla in garage o, meglio ancora, in negozio.

16649396_10210327715163189_1407677761944082071_n

Avrai anche addominali scolpiti e bellissimi tatuaggi e, che cosa te lo dico a fare, degli occhi che sembrano brillare ..ma della barba possiamo parlarne un attimino? E sai benissimo che zitta non so stare stare.

Alla fine potete vestirvi come vi pare, svestirvi, sopportarci, supportarci, ma non dimenticate mai di fare del vostro meglio per essere (o diventare) quello per  cui siete nati..dei veri uomini.

16507910_10210327720563324_5106366503205607541_n

 

Annunci

60 pensieri riguardo “Il Lumbersexual non è da sottovalutare

  1. Quando leggo questi post un po’ mi preoccupo per la mia sanità mentale. Insomma mi preoccupo giusto qualche secondo eh, che tanto la mia sanità mentale è bella che andata da tempo! Io sono una che va fuori di testa per l’uomo rude, per il palestrato, per l’intellettuale, per il chubby, per il barbuto, per il metrosexual che sa mascherare la sua metrosessualità ma anche per il femboy che si veste con i bustini… Mi piace il mondo vario, non so se riuscirei a sopravvivere in un mondo dove gli uomini sono uomini al 100% e le donne sono donne al 100%, poi insomma il fatto che esista un tipo di uomo che segue le mode non vuol dire che TUTTI gli uomini improvvisamente sono diventati modaioli, no? Proprio la varietà permette che ce ne sia per tutti i gusti 😉

    Liked by 1 persona

  2. Come in tutte le cose della vita ciò che serve è il senso della misura …(e non parlo di “quella” misura, depravate!!)
    Ciascuno è libero di essere (e di gradire) ciò che preferisce, ma come sempre la virtù sta nel mezzo; così come aborro il detto “l’omo ha da puzzà” altrettanto ritengo che chi dedichi eccessive e maniacali attenzioni verso se stesso abbia qualche “problema”. Quantomeno di relazione, perché tutte le attenzioni sono verso se stesso e non ne rimangono per altri.

    Vabbè, vado a farmi la ceretta ……

    Liked by 1 persona

    1. Le misure alla fine contano…e quella giusta credo stia nel mezzo..perchè è anche vero, come scrivi tu, che poi si è più concentrati sul proprio orticello che su quello altrui.

      Ma lo scrub lo fai prima o dopo la ceretta?

      Ps: tu e Demonio state perdendo i colpi…ve ne ho servita una su di un piatto d’oro, neanche d’argento, e neppure ve ne siete accorti…ah l’età che avanza..

      Mi piace

  3. Potrei anche lasciar passare la barba (così lunga mai). Quella di un paio di giorni, che fa effetto trasandato, mi è sempre piaciuta un sacco. Ciò che però proprio non mi piace è il comportamento da branco che si accompagna ad ogni moda, soprattutto quelle maschili. Va di moda il pizzetto: quasi tutti col pizzetto! Va di moda il barbone: quasi tutti col barbone! Ma lo fanno consapevolmente, perché a loro piace e pensano di essere fighi davvero conciati a quel modo o solo perché lo fanno tutti e quindi si omologano, decidono di far parte del gruppo? Io adoro i solisti 😉

    Liked by 1 persona

        1. Romantica e passionale ma coi piedi per terra, ma soprattutto bella dentro.

          Dove sei…………..

          Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
          mi prese del costui piacer sì forte,
          che, come vedi, ancor non m’abbandona.

          Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...