DI CHE MANIA SEI? TAG

È importante conoscere le principali manie, perché averne consapevolezza significa gestire meglio le proprie emozioni e i momenti di stress, riuscendo a valorizzare le proprie risorse

POCA AUTOSTIMA UGUALE MOLTE MANIE!

manie-name-design

Ringrazio la carinissima Alidada per questo tag che mi ha dato modo di riflettere su quelli che sono i “chiodi fissi” che mi accompagnano nella vita quotidiana, senza che essi possano essere considerati, o possano diventare, comportamenti patologici o vere e proprie ossessioni.

Regole del TAG:

  •  menzionare l’ideatore e chi vi ha nominato
  • menzionare almeno 3 manie 
  • nominare 5 blog

L’ideatrice di questo tag è  Mirna, non la conosco ma andrò sicuramente a curiosare sul suo blog.

Ecco le mie manie:

  1. Dormo con il cellulare acceso. Prenderò un sacco di onde elettromagnetiche ma, essere sempre reperibile, mi infonde tranquillità.
  2. Utilizzo, senza riserve, l’Olio di Argan, un toccasana idratante per viso, labbra, mani.
  3. Prendo un sacco di Note. Ogni cosa che mi incuriosisce me la scrivo per poi ricordarmi di andarla a cercare. Attualmente ne ho 73.

Nomino, senza nessun obbligo :

  1. Mariapiamonda
  2. emoticonblu
  3. Stardust mamy
  4. Vita
  5. vikibaum
Annunci

59 pensieri riguardo “DI CHE MANIA SEI? TAG

  1. 🙂 …dell’olio di argan non so molto.. qualche volta spiegami meglio 😉 … Sulle note, anch’io lo faccio, uso i post it 🙂 Il cellulare…hai ragione, bisogna sempre essere raggiungibili 🙂 Buonanotte mia cara, sono contenta che il giochetto ti sia piaciuto

    Liked by 1 persona

    1. Ma credevo fosse più semplice:)
      L’olio di Argan l’ho scoperto da poco e già non ne posso più fare a meno! Attenua le rughe, rinforza le ciglia e le unghie, è meglio di un burrocacao.. insomma , va bene per tutto 😜
      Buona notte a te 🙂

      Liked by 1 persona

        1. Il blogger standard ti vuole coinvolgere con le cose che scrive lui, ti manda link al suo blog e ti fa scaricare i suoi scritti… Quindi ti domandavo: posso fare il blogger standard, perché come tanti anche io ho scritto un libro (e in particolare un thrille) … OVviamente non è un prodotto davvero “rivendibile” è roba scritta da un amatore che non fa di mestiere lo scrittore.

          Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...