“Zucchero, miele e veleno” di Paola Manusia.

Ciao a tutti, eccomi qui alle prese con la mia rubrica “Quando il follower è uno scrittore”. In realtà non l’ho creata per davvero, avrei dovuto farlo sin dall’inizio, pazienza. Oggi è il turno del libro di Paola, perdonami per averti fatta aspettare così tanto! Per il resto, lo sapete tutti, o meglio, lo sa chi… Continua a leggere “Zucchero, miele e veleno” di Paola Manusia.

Chiacchiere estive

Vicina 1 Me se capità una roba tropo grossa. Mia mamma: Cosa è successo ? Al me fiò sa separa. Vicina 2 Quando sono depressa guardo dalla finestra verso casa vostra, so che siete messi peggio di me e allora sto meglio. (Parliamone…) Io Papà, ma non potevo separarmi anche io al posto di tutto… Continua a leggere Chiacchiere estive

Rabbia mal riposta

L’appuntamento era stato fissato alle 10 al parco comunale. Toccava a Marco quel giorno portare il pallone. Lo cercò dappertutto, sotto il letto, negli armadi, in garage, finché si accorse che ci stava giocando il suo fratellino più piccolo e Marco non ebbe il coraggio di portarglielo via. Si recò così al parco a mani… Continua a leggere Rabbia mal riposta

“Mi apro alla chiusura” (H.P.)

Il cielo in tempesta, il mare in burrasca, la gente impazzisce non si può fare festa. Un’anima buia, più nera del cielo, non sa darsi pace e quel tempo le piace. Si sentono urla nessuno è contento, la radio che stritola è tutto un tormento. Quell’anima ancora si aggira sperduta, sembra impaurita, l’hanno abbattuta. Si… Continua a leggere “Mi apro alla chiusura” (H.P.)

Nero Mercoledì

Il cielo era cupo, i nuvoloni all’orizzonte non lasciavano presagire nulla di buono, la tempesta sarebbe arrivata di lì a poco con grandine tuoni fulmini e saette (e neanche un colpo di fulmine… cazzo scrivi??? Scusa Mercoledì). Forse sarebbe caduto anche un asteroide. Per Mercoledì quella era una bellissima giornata, era felice. Dentro. Sperava anche… Continua a leggere Nero Mercoledì